Transaminasi in gravidanza: valori e significato

Comment

Approfondimenti
Pubblicità

Valori alti delle transaminasi in gravidanza

L’argomento transaminasi in gravidanza era già stato affrontato in modo generale  nel seguente articolo Le transaminasi alte durante la gravidanza che cosa comportano?, però in questo articolo sarà affrontato in modo più dettagliato.

Durante una normale  gravidanza, i livelli delle transaminasi  restano entro i normali limiti. Quindi, quando contrariamente, in una donna incinta, queste superano la norma la causa è  da ricercare in un processo patologico , spesso di origine epatica , ma in taluni casi , di origine muscolare . Durante gli ultimi tre mesi di gravidanza e nell’immediato periodo post partum , un gran numero di malattie del fegato può causare elevati livelli di transaminasi, a seconda della presentazione clinica.  

Valori normali durante la gravidanza di ALT, AST

transaminasi in gravidanza: valori e cause

transaminasi in gravidanza: valori e cause

Vediamo allora come devono essere i valori delle transaminasi durante questo periodo e di conseguenza cosa li porta fuori dalla norma.

Pubblicità

L’ALT durante il periodo della gravidanza deve restare nei seguenti valori:

  • primo trimestre  dalle 3 alle 30 U/L
  • secondo trimestre dalle 2 alle 33 U/L
  • terzo trimestre dalle 2 alle 25 U/L

Se superano eccessivamente questi valori le cause possono essere molteplici dall’eccessiva presenza di grasso nel fegato all’epatite virale fino a quella autoimmune. Se,invece, si tratta di un leggero aumento la causa si deve ricercare nella iperemesi gravidica, nella colestasi, nella mononucleosi, nella steatosi epatica, nell’uso di farmaci, e nella malattia di Wilson.

AST,invece, deve presentarsi nei seguenti range di valori:

  • primo trimestre dalle 3 alle 23 U/L
  • secondo trimestre dalle 3 alle 33 U/L
  • terzo trimestre dalle 4 alle 32 U/L

Livelli ematici inferiori possono trovare la causa in una carenza di vitamina B6, oppure nell’uremia o nel metronidazolo. Valori più elevati possono essere associati a cytomegalovirus, epatite virale, steatosi epatica acuta, iperemesi gravidica. E tantissime altre cause.

Se si vuole sapere come dovrebbero essere i valori delle altre transaminasi, ovviamente non relativi al periodo della gravidanza, consiglio la lettura di questo articolo Quali sono i valori normali delle transaminasi?.

 

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *