Transaminasi got e gpt alte: significato diagnostico

Comment

Transaminasi got
Pubblicità

Transaminasi got e gpt alte cosa vogliono indicare?

In questo articolo vedremo che vogliono indicare le transaminasi got e gpt alte contemporaneamente, prima però è utile al fine di una buona comprensione, definire prima quali sono i valori normali delle transaminasi gpt e got. Secondo i valori standard, che possono comunque variare di poco tra un laboratorio ad un altro, i valori delle transaminasi gpt dovrebbero rientrare nel seguente range di valori 0-40 u/L, mentre i valori delle transaminasi got dovrebbero rispettare i seguenti valori 0-37 u/L. Quindi, per le transaminasi got e gpt alte si intendono transaminasi che superano di 5 o 10 volte il limite massimo consentito, quindi se si hanno le transaminasi gpt a 42 non sono da considerare alte,lo stesso discorso vale per le transaminasi got. ( Si veda anche il seguente articolo Transaminasi elevate: tutte le cause possibili).

Pubblicità

C’entra sempre il fegato?

transaminasi gpt e got alte: dalle cause epatiche a quelle alimentari

transaminasi gpt e got alte: dalle cause epatiche a quelle alimentari

Le transaminasi got e gpt alte prese singolarmente non destano nessun tipo di ansia o paura, contrariamente a quando l’innalzamento avviene contemporaneamente. In quest’ultimo caso specifico, nell’80% dei casi il fegato è coinvolto, in modo lieve o grave.  A decretare l’intensità della gravità è il risultato del rapporto proporzionale tra i valori di got e gpt; giacchè se il risultato è maggiore a 2 allora di solito si tratta di epatopatia alcolica o una lesione epatica acuta, mentre se il risultato è maggiore di 1 ma non arriva al 2, molto probabilmente c’è una cirrosi epatica oppure si sta proseguendo verso la stessa.

Quando il fegato non c’entra con le transaminasi got e gpt alte allora la causa è da ricercare in una delle seguenti diagnosi:

  • Falso positivo (eritromicina, chetoacidosi diabetica, …)
  • Malattia muscolare primaria
  • Infarto miocardico
  • Ipotiroidismo
  • insufficienza surrenalica
  • celiachia
  • Malattie infiammatorie intestinali

Quindi, come si può vedere non sempre in caso di transaminasi got e gpt alte il fegato è l’unica causa da scrutare, sebbene comunque sia sempre il primo sospettato.

Ricordando che le informazioni riportate sono solo a scopo illustrativo, si consiglia anche la lettura del seguente articolo Cause delle transaminasi alte l’epatite virale, tossica e autoimmune.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *