Transaminasi alte le cause lievi e gravi

Comment

Transaminasi alte
Pubblicità

Transaminasi alte le cause più conosciute

Con il termine ipertransaminasemia si indicano le transaminasi alte nel sangue; per le transaminasi alte le cause possono essere diverse, perchè esistono le transaminasi alte transitorie, e quelle invece, che sono persistenti e che accrescono la concentrazione mano a mano che si definisce a pieno la causa, sia essa patologica o alimentare. ( Si veda in merito anche questo articolo Transaminasi alte nei bambini un chiaro sintomo di celiachia)

Per le transaminasi alte le cause definite transitorie sono : infezione autolimitante di origine epatica (Gastroenterite da rotavirus o salmonella), assunzione da farmaci per il controllo lipidico ( statine), eccessivo consumo di alcool, infarto acuto del miocardio, tromboembolia polmonare,sforzo fisico o traumi muscolari. Si chiamano cause transitorie, perchè come si può bene intendere le transaminasi torneranno nella norma, sia smettendo di assumere determinati farmaci o troppe bevande alcoliche, che curando le sopracitate cause patologiche.

Contrariamente nella categoria persistenti, per le transaminasi alte le cause sono da ricercare nelle seguenti possibilità: affezione epatica grave ( epatite virale, autoimmune), celiachia, miopatia, disfunzione tiroidea, insufficienza surrenalica. Queste cause sono definite persistenti, perchè possono essere controllate ma non possono essere rimosse. Chi nasce celiaco lo sarà per sempre, come chi soffre di un’epatite autoimmune, ne soffrirà sempre perchè quest’ultima ha carattere ereditario.

Pubblicità

Cause eccezionali

Transaminasi alte le cause transitorie e persistenti

Transaminasi alte le cause transitorie e persistenti

Le transaminasi alte possono anche avere una causa naturale e limitata, che si materializza nella gravidanza. Durante questo periodo si manifesta la colestasi gravidica ( si veda anche il seguente articolo Transaminasi alte in gravidanza un normale cambiamento fisiologico), che comporta non solo un aumento delle transaminasi, ma anche un leggero aumento del volume del fegato. Questo problema di solito scompare dopo il parto, ne consegue che dato il carattere transitorio anche se limitato al sesso femminile può essere inserita nella prima categoria delle cause delle transaminasi alte descritte nel soprastante paragrafo.

 

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *