Transaminasi alte cosa mangiare per normalizzare il loro livello.

Comment

Transaminasi alte
Pubblicità

Transaminasi alte cosa mangiare

Ciao! Se stai leggendo questo articolo, molto probabilmente è perché da qualche giorno ti sei sottoposto agli esami del sangue, che hanno evidenziato alti livelli di transaminasi e adesso tu vorrai informarti su come sia possibile ridurre questo disturbo. Premettendo che questo articolo non sostituisce il parere medico, mi limiterò a dire che la soluzione a questo problema consiste, principalmente,in un cambiamento del proprio regime alimentare. Di seguito, saranno accennate delle piccole linee guida sugli alimenti che possono tenere basso il livello di transaminasi, prima delle quali ho pensato fosse necessario capire, innanzitutto che cosa siano queste transaminasi. Per conoscere le cause vi invito a leggere questo articolo Cause transaminasi alte, andiamo a conoscere i motivi
Le transaminasi sono enzimi che permette il corretto funzionamento di alcune reazioni chimiche che coinvolgono le proteine, sono i mattoncini del nostro organismo.
Nel nostro organismo ne esistono due tipi AST e ALT, il primo tipo interessa la salute del cuore e delle ossa, mentre il secondo tipo interessa lo stato di salute del fegato.
Entrambi devono essere presenti in una certa quantità, oltre la quale si deve correre ai ripari,mediante una giusta alimentazione (guarda anche Dieta transaminasi alte, ecco cosa mangiare) e costante attività fisica.
Una volta appurato l’argomento trattato si può passare ai consigli alimentari, rispondendo alla seguente domanda: ” Con le transaminasi alte cosa  mangiare?”.
Sicuramente si devono evitare i grassi e la frittura, prediligendo cibi ricchi di vitamine e quindi, frutta e verdura come mela, pera, cavolfiore, carote, pomodoro ed utilizzare come dolcificante lo zucchero di canna. Il consumo fresco di questi alimenti contribuirà a tenere sotto controllo il livello delle transaminasi.

Pubblicità

Altri alimenti consigliati

transaminasi alte cosa mangiare: gli alimenti più consigliati

transaminasi alte cosa mangiare: gli alimenti più consigliati

Ovviamente, quelli sopracitati non sono gli unici alimenti consigliati, ma la lista prevede anche i seguenti:
– Fungo: questo è un alimento ricco di oligoelementi e sali minerali, che oltre ad abbassare il livello di transaminasi, svolge una funzione antitumorale.
– Latte e derivati: questi prodotti sono ricchi di proteine che sono alla base di tutte le funzioni dell’organismo umano, e che quindi possono essere assunte anche da persone con transaminasi alte.
Infine, si possono consumare anche tutti i derivati della soia, che a dispetto di quelli del latte, sono molto più leggeri.

 

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *