Transaminasi alte cause e sintomi: tutto quello che c’è da sapere

Comment

Transaminasi alte
Pubblicità

Transaminasi alte cause e sintomi comuni

In questo articolo vedremo nello specifico i seguenti argomenti transaminasi alte cause e sintomi annessi. Per evitare qualsiasi tipo di dubbio in merito al termine transaminasi, si chiarisce dal principio che per transaminasi si intendono, in questo articolo e nella maggior parte dei casi, gli enzimi AST e ALT, denominati anche aminotransferasi ( per scoprire il perchè si legga questo articolo Quando le transaminasi alt si alzano ci si deve preoccupare?). Benché siano catalogati sotto lo stesso termine, gli enzimi AST e ALT svolgono un differente ruolo diagnostico, giacchè a differenza del primo il secondo è più specifico per la salute del fegato. Nel seguente paragrafo vedremo nei dettagli cosa possano nascondere le transaminasi AST e ALT alte e se presentano qualche sintomo.

Le transaminasi alte danno sintomi o sono sintomi?

Transaminasi alte cause e sintomi maggiori

Transaminasi alte cause e sintomi maggiori

Molti credono che le transaminasi alte siano caratterizzate da sintomi,  senza considerare che le transaminasi alte sono asintomatiche, perchè esse stesse sono un sintomo di qualche patologia che può essere sia lieve che grave. Chiarito il perchè dell’asintomaticità delle transaminasi alte, vediamo alla base di quale patologia possano esistere, sempre riportando la differenza tra le transaminasi AST e ALT.

Pubblicità

Le transaminasi AST possono aumentare a causa di una delle situazioni citate di seguito: infarto del miocardico, intervento di cateterismo o angioplastica cardiaca, trauma muscolare, politraumatismi, recente intervento chirurgico non cardiaco , gravi e profonde ustioni, convulsioni, malattie muscolari primarie, epatite, cirrosi epatica, pancreatite acuta, necrosi epatica, anemia emolitica,  distrofia muscolare progressivo, epatite infettiva,mononucleosi,acuta malattia renale.

Differentemente le transaminasi ALT si innalzano in pochi e chiari eventi patologici quali: epatite, necrosi epatica, colestasi, ischemia epatica, cirrosi, tumore epatico e infine, intossicazione epatica da farmaci. Questo perchè la stragrande concentrazione di transaminasi ALT si riscontra nel fegato, e nello specifico nelle cellule dello stesso. Ne consegue che solo un grave danno alle stesso possa immettere nel flusso sanguigno una grande quantità di transaminasi ALT.

C’è da dire che qui si è sempre parlato di livelli alti di transaminasi, ma quali sono i loro normali valori? Per scoprirlo basterà leggere il seguente articolo Quali sono i valori normali delle transaminasi?.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *