Renina enzima proteolitico

Comment

Approfondimenti
Pubblicità

Un enzima proteolitico sintetizzato dal rene come la renina viene secreto dalle cellule iuxtaglomerulari del rene in risposta a stimoli fisiologici, ed in particolare questo enzima proteolitico della classe delle idrolasi prende parte a processo di regolazione della pressione arteriosa, oltre ad essere implicata nei processi fisiologici che determinano l’ipertensione arteriosa. Nello specifico la renina viene chiamata in causa per favorire la trasformazione dell’angiotensinogeno in angiotensina, che a sua vota viene convertita angiotensina II a livello dei capillari polmonari, da cui dipende la secrezione di aldosterone. Trattandosi di un enzima proteolitico è in grado di scindere la molecola di angiotensinogeno per generare angiotensina. La secrezione di questo enzima a livello renale è soggetta alla collaborazione di vari elementi quali: fattori che riducono la pressione di perfusione renale; riduzione della concentrazione di sodio nel tubulo distale; liberazione di noradrenalina dalle terminazioni simpatiche. Se si verifica la diminuzione pressoria ossia viene stimolata la produzione di renina grazie a barocettori delle cellule juxtaglomerulari che riconoscono l’aumento o la diminuzione pressoria; se avviene invece la riduzione della concentrazione di sodio nell’ultrafiltrato questo fattore viene evidenziato dalle cellule della macula densa che inviano segnali positivi attraverso prostaglandine e negativi attraverso l’adenosina alle cellule juxtaglomerulari, determinando oppure ostacolando la secrezione di renina; inoltre la secrezione di renina avviene per diretta stimolazione dei recettori beta 1 presenti nel rene i quali possono venir esortati da farmaci ad azione simpaticomimetica. Altre notizie su http://www.my-personaltrainer.it/salute/renina.html.

Pubblicità

Valori alti di renina

renina

renina

Per diagnosticare i fattori eziologici alla base di particolari forme ipertensive, se i livelli di potassio nel sangue sono bassi si prendono in considerazioni anche i livelli plasmatici di renina, spesso il dosaggio della renina è congiunto a quello di aldosterone: bassi livelli di renina associati ad elevati livelli di aldosterone, o viceversa, tendono a rilevare una condizione patologica. In genere i valori di questo enzima sono alti in caso di dieta iposodica, nelle donne durante la gravidanza, nei soggetti che si sottopongono a terapie farmacologiche a base di diuretici, estrogeni, estroprogestinici, antipertensivi.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *