• Pubblicità
  • Aumento delle transaminasi sieriche diabete

    Pubblicità Aumento delle transaminasi sieriche diabete Diverse patologie possono determinare un certo aumento dei livelli delle transaminasi sieriche come ad esempio il diabete, talvolta dall’esame fisico non emerge in maniera chiara la possibile causa dell’aumento di questi enzimi, in tal caso devono essere eseguite delle indagini più specifiche per rilevare eventuali dismetabolismi attraverso la delineazione […]
    Continua..
  • Rapporto delle transaminasi AST/ALT

    Rapporto delle transaminasi AST/ALT quali indicazioni può fornire Per rilevare alcune condizioni patologiche a livello epatico si possono indagare i risultati forniti dalle analisi del sangue dove il rapporto delle transaminasi AST/ALT si dimostra alquanto indicativo. Va precisato che la AST è una transaminasi mitocondriale e citoplasmatica che come l’ALT si trova negli epatociti, ma in […]
    Continua..
  • Insufficienza epatica acuta: sintomi, cause e terapia

    Insufficienza epatica acuta: il quadro clinico In presenza di una condizione patologica che comporta la compromissione delle funzioni epatiche si può verificare il quadro clinico dell’insufficienza epatica acuta, una forma fulminante che va a danneggiare le funzioni epatiche. Si tratta di una manifestazione acuta e pericolosa per la salute del paziente in quanto il fegato smette […]
    Continua..
  • Come avviene la gluconeogenesi

    Come avviene la gluconeogenesi ossia il processo di sintesi del glucosio Il processo di sintesi del glucosio a partire da precursori non saccaridici è detto gluconeogenesi o neoglucogenesi, si tratta di un processo metabolico che mette a disposizione il glucosio in caso di necessità da parte dell’organismo se si presenta una carenza a livello ematico, in particolare un composto non glucidico viene […]
    Continua..
  • Mialgia come si manifesta

    Mialgia come si manifesta La manifestazione di dolore muscolare, con interessamento di uno oppure più muscoli che risultano contratti ed al tatto determinano una sensazione di dolore, delinea la condizione di mialgia. Questo disturbo viene classificato in base alla stessa eziologia in diverse forme quali: traumatica, da affaticamento, reumatica, parassitaria, virale. In genere l’insorgenza del dolore […]
    Continua..
  • Scompenso cardiaco come si evidenzia

    Scompenso cardiaco come si evidenzia Le condizioni di salute del cuore possono venire alterate dalla presenza di danni irreversibili dovuti ad uno scompenso cardiaco, una patologia che si viene a verificare nel caso in cui il miocardio viene danneggiato oppure risulta affaticato più del dovuto. Questi fattori possono determinare delle alterazioni a livello della circolazione arteriosa e venosa quindi la quantità […]
    Continua..
  • Miastenia gravis come si manifesta

    Miastenia gravis come si manifesta I muscoli del corpo umano possono venir colpiti da una malattia come la miastenia gravis che porta alla perdita progressiva di tono e forza a causa di un difetto della trasmissione degli impulsi nervosi che determina a sua volta l’esauribilità muscolare che assume caratteri variabili da soggetto a soggetto. Questa […]
    Continua..
  • Enzima LDH funzioni

    Enzima LDH funzioni Oltre ad avere un importante valore diagnostico l’enzima LDH esplica altre funzioni importanti per l’organismo. La latticodeidrogenasi è un enzima che catalizza l’ossidazione dell’acido lattico ad acido piruvico, e si localizza in diversi distretti del corpo, in particolare in quei tessuti in cui si concentra la metabolizzazione del glucosio, per cui la maggiore […]
    Continua..
  • Forme isoenzimatiche dell’aspartato transaminasi 

    Forme isoenzimatiche dell’aspartato transaminasi Le due forme isoenzimatiche dell’aspartato transaminasi sono distinte in GOT1 disponibile a livello citoplasmatico presente nei globuli rossi e nel cuore, ed in GOT2 presente invece a livello mitocondriale, principalmente nel tessuto epatico. Dal punto di vista funzionale le due forme isoenzimatiche dell’aspartato transaminasi assolvono a compiti differenti: l’isoenzima citoplasmatico prende parte alla formazione del […]
    Continua..
  • Enzima epatico OCT 

    Enzima epatico OCT Un enzima epatico come l’OCT (ornitina carbamiltransferasi) rappresenta un parametro diagnostico utile per la formulazione di diverse malattie a livello epatico, ma si dimostra anche un metodo utile per il decorso di epatopatie dovute a vari fattori eziologici. Si tratta di un enzima che ha una sua specificità dovuta alla sua stessa localizzazione […]
    Continua..