Fosfatasi alcalina: valori alti

Comment

Approfondimenti
Pubblicità

Fosfatasi alcalina alterazione dei valori

I test di laboratorio sono dei parametri di giudizio da utilizzare non solo nella diagnosi delle malattie del fegato ma anche per seguire nel tempo le condizioni del paziente e l’efficacia della terapia seguita, tra i test più importanti che vengono impiegati in ambito clinico gli esami del sangue assumono un ruolo centrale visto che con fornisce vari indici che permettono di controllare le condizioni del fegato come la fosfatasi alcalina, un enzima presente in molti organi tra cui il fegato. Nello specifico questo enzima è presente nei microvilli delle cellule che rivestono i piccoli dotti che trasportano la bile, ossia i canalicoli biliari, in caso di aumento dei valori della fosfatasi alcalina si potrebbero evidenziare delle alterazioni con sede nel fegato o nelle ossa per cui è importante risalire alla vera eziologia. In genere i valori possono subire un’alterazione quando è rallentato il flusso della bile a causa di una malattia del fegato o per la presenza di calcoli biliari, ma possono registrarsi degli incrementi significativi anche in presenza di alcune malattie delle ossa, inoltre anche alcune neoplasie possono modificare i valori normali. Tra gli altri fattori che possono influenzare i livelli di questo enzima vi è anche l’assunzione di alcune classi di  farmaci  e la gravidanza, questo perché la fosfatasi alcalina ha origine dalla placenta. Maggiori notizie su Ipertiroidismo aumento dei valori delle transaminasi.

Pubblicità

Misurazione della fosfatasi alcalina ossea

fosfatasi alcalina

fosfatasi alcalina

In presenza di un innalzamento della fosfatasi alcalina è importante comprendere se l’origine dell’alterazione è epatica oppure è dovuta ad altra origine. Se si riscontra un’eziologia non epatica allora si è alle prese con una malattia che colpisce la crescita delle ossa a cui ascrivere un aumento dell’attività delle cellule ossee per cui i livelli di fosfatasi alcalina nel sangue sono elevati. Per verificare la natura della patologia viene eseguito il test per la misurazione della fosfatasi alcalina ossea con il quale è possibile individuare un tumore osseo o per aiutare nella ma anche per formulare la diagnosi del morbo di Paget osseo o di altre condizioni. Per altre informazioni si rimanda all’articolo Alterazioni a livello epatico esami.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *