Fegato steatosico i sintomi e la dieta consigliata

Comment

Approfondimenti
Pubblicità

Fegato steatosico i sintomi e la dieta da seguire

Il titolo di questo paragrafo è un sunto esaustivo dei temi trattati in questo articolo ossia fegato steatosico i sintomi e la dieta per risolvere questa situazione patologica. Fegato steatosico è un altro modo per definire la steatosi epatica, ossia il comune fegato grasso: quest’ultimo è chiamato così  per l’eccessivo accumulo di grassi, come i trigliceridi, presente nelle cellule epatiche. Le cause che portano a questo tipo di situazione sono di solito ricollegate a situazione di  sovrappeso oppure di una semplice dieta ricca di grassi. A tale proposito ci sono molti che riscoprono nella dieta, una valida soluzione per questa situazione patologica. Una dieta povera di grassi e carboidrati, giacchè questi ultimi stimolano la produzione di insulina, e quest’ultima a sua volta la sintesi di grassi, che non riusciranno ad essere completamente metabolizzati e finiranno con il depositarsi nel fegato, dando origine al fegato grasso. Per maggiori informazioni su cosa mangiare e non mangiare in caso di fegato grasso è consigliata la lettura di questo articolo Fegato grasso cosa mangiare per migliorare tale condizione.

Pubblicità

I sintomi esistono?

Fegato steatosico i sintomi e la dieta per rimediare

Fegato steatosico i sintomi e la dieta per rimediare

La domanda che fa da titolo a questo paragrafo, è quella che si pone la maggior parte dei soggetti che si interessa al fegato grasso e cerca il modo di capire se ne soffre o meno. Purtroppo la risposta non risolve per niente questo quesito, giacchè il fegato steatosico è clinicamente asintomatico, però dalle analisi cliniche ad imaging, si potrà notare un’epatomegalia ossia un aumento di volume del fegato. Raramente, il fegato si presenta dolorante alla palpazione: il alcuni soggetti, però possono manifestarsi i seguenti sintomi: perdita di appetito, nausea e vomito. Vista però la relatività della sintomatologia, si può affermare che non esistono sintomi precisi che possano caratterizzare la presenza del fegato steatosico. In conclusione, per maggiori informazioni in merito all’eziologia della  steatosi epatica si consiglia la lettura di questo articolo Fegato grasso sintomi e cause comuni

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *