Dieta per le transaminasi alte cosa mangiare e cosa no

Comment

Transaminasi alte
Pubblicità

Dieta per le transaminasi alte cosa mangiare e cosa evitare

In questo articolo vediamo in caso di dieta per le transaminasi alte cosa mangiare e cosa bandire dalla propria alimentazione.  Si è visto più volte che le transaminasi alte non dipendono sempre è solo da cause di origine alimentare, ma possono indicare anche la presenza di qualche patologia che non coinvolga per forza il fegato; però in ivi, come causa principale è indicata la cattiva alimentazione, ricca di grassi e accompagnata ad un abuso di alcolici, che sarà risolta mediante una giusta dieta. La prima cosa che prevede questa dieta è di limitare il consumo di alimenti troppo grassi, troppo salati e sopratutto fritti, sostituendoli ad alimenti ipolipidici che non indicano solo frutta e verdura, ma anche carni bianche e pesce magro. Questa limitazione deve essere accompagnata dall’evitazione di bevande alcoliche e gassate.  Queste due azioni ( limitare ed evitare) hanno lo scopo ultimo di ripulire il fegato, anzi per meglio dire, di disintossicarlo. Si veda anche Transaminasi alte cosa mangiare per regolarizzarne i livelli.

Pubblicità

Coadiuvanti della dieta

dieta per le transaminasi alte cosa mangiare e cosa evitare

dieta per le transaminasi alte cosa mangiare e cosa evitare

Alle proibizioni  e sostituzioni della sopracitata dieta disintossicante, molto spesso devono essere accostati dei supplementi che non devono essere per forza di origine farmacologica, ma per lo più si tratta di integratori naturali, che hanno il compito di aiutare la pulizia del fegato. I più conosciuti aiutanti naturali del fegato sono il tarassaco e il cardo mariano; il primo agisce come se fosse un detergente del fegato, mentre il secondo aiuta il rinnovo cellulare delle cellule epatiche. Queste due erbe possono essere assunte sia sottoforma di tisana che di compresse e si trovano in tutte le erboristerie, non hanno bisogno di una prescrizione medica, ma questo non vuol dire che non sia necessario il parere del proprio medico, giacchè come si è ripetuto più volte le transaminasi alte non si risolvono sempre con una dieta ( si veda anche Transaminasi alte la dieta è l’unica soluzione?), e questo lo può capire solo un medico.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *