• Fosfolipasi che ruolo svolgono

    Fosfolipasi che ruolo svolgono Dopo i pasti, le sostanze nutrienti vengono assorbiti dall’organismo grazie a degli specifici enzimi, nello specifico attraverso il processo di emulsione i lipidi vengono aggrediti da alcuni enzimi prodotti dal pancreas quali lipasi, fosfolipasi e colesterolo esterasi, ai quali spetta il compito di separare il glicerolo dagli acidi grassi. Si tratta di enzimi capaci di idrolizzare i fosfolipidi, ossia […]
    Continua..
  • Sindrome da neuroacantocitosi di McLeod quadro clinico

    Sindrome da neuroacantocitosi di McLeod quadro clinico A livello clinico la sindrome da neuroacantocitosi di McLeod viene identificata come una forma di neuroacantocitosi da ascrivere all’assenza dell’antigene Kx e da una lieve espressione degli antigeni Kell; il soggetto colpito da questa alterazione presenta un fenotipo Huntington-simile con disturbi ipercinetici involontari, sintomi psichiatrici, alterazioni cognitive, inoltre […]
    Continua..
  • Quadro epatico: i parametri che lo compongono

    Quadro epatico: i parametri che lo compongono L’insieme degli esami i cui dati vengono utilizzati per diagnosticare patologie ma anche per valutare e monitorare problemi o lesioni del fegato prende il nome di quadro epatico e consiste essenzialmente nel misurare a livello ematico enzimi, proteine e sostanze prodotte dal fegato. analizzando i diversi parametri epatici è […]
    Continua..
  • Taurina quali compiti svolge

    Taurina quali compiti svolge Il corpo umano produce la taurina partendo dalla vitamina B6, cisteina e metionina, si tratta nello specifico di uno dei venti alfa aminoacidi che formano le proteine, e si differenzia da essi per la presenza di acido sulfonico (SOOOH) al posto del tradizionale gruppo carbossilico (COOH). A livello fisico a questo aminoacido competono […]
    Continua..
  • Danno muscolare aumento dei livelli sierici della creatinchinasi

    Danno muscolare aumento dei livelli sierici della creatinchinasi Come indice diagnostico per rilevare un danno muscolare viene preso in considerazione l’aumento dei livelli sierici della creatinchinasi (CK), si tratta infatti di una sostanza organica che si dimostra particolarmente sensibile rispetto agli altri enzimi presenti a livello sierico tanto da venir alterato anche dallo sforzo muscolare […]
    Continua..
  • Glicogenosi: quadro clinico

    Glicogenosi: quadro clinico L’accumulo eccessivo di depositi di glicogeno a livello del fegato, del miocardio e del tessuto muscolare rappresenta il fattore eziologico di una serie di malattie definite glicogenosi; in condizioni normali il glicogeno è un enzima che viene accumulato sotto forma di granuli nel citosol di fegato, nel tessuto muscolare e nel rene, […]
    Continua..
  • Amilopectinosi come si manifesta

    Amilopectinosi come si manifesta La malattia genetica autosomica recessiva che causa disturbi del metabolismo con deficit dell’enzima ramificante viene definita amilopectinosi o glicogenosi tipo 4 (GSD4), questa condizione patologica viene anche nominta malattia di Andersen dal nome di Dorothy Hansine Andersen, una patologa americana che ha parlato per prima della patologia. La malattia è da […]
    Continua..
  • Sindrome da overlap epatica di cosa si tratta

    Sindrome da overlap epatica di cosa si tratta In epatologia viene definita sindrome da overlap epatica quella condizione patologica in cui si registra una sovrapposizione tra diverse condizioni riconducibili alla patologia epatica autoimmune, per cui si manifesta la presenza di caratteri riconducibili a differenti quadri clinici. Vengono classificate come patologie a carattere autoimmunitario del fegato […]
    Continua..
  • Epatite D sintomi e diagnosi

    Epatite D sintomi e diagnosi Tra le malattie infettive a carico del fegato bisogna segnalare anche l’epatite D causata dal virus Delta (HDV), un patogeno a RNA difettivo che si può replicare solamente in presenza del virus dell’epatite B (HBV) per cui le due forme sono spesso conviventi; questa condizione patologica può sorgere anche in caso di sovrainfezione di HDV in un […]
    Continua..